Mapathon per la Tanzania

Il 5 Aprile 2019 nell’ambito della “Notte Europea della Geografia” si svolgerà il Mapathon per la Tanzania: mappiamo i villaggi nella Tanzania rurale per porre fine alle mutilazioni genitali femminili (MGF).

Unisciti a noi per mappare la posizione dei villaggi nella Tanzania rurale per porre fine alle mutilazioni genitali femminili (MGF).

Le MAPPE che realizzeremo contribuiscono al lavoro umanitario e di sviluppo della regione, in modo che le organizzazioni non governative (ONG) locali e internazionali possano utilizzare queste mappe e questi dati per rispondere meglio alle crisi e ai disastri che interessano queste aree.

COSA FAREMO: tracciamo mappe su immagini satellitari utilizzando uno strumento chiamato OpenStreetMap (OSM). Non è difficile! Noi di UNA QUANTUM ti aiuteremo!

CHI SAREMO: Sono invitati studenti, ONG, mappatori inesperti o esperti, associazioni e persone interessate. Tutti sono i benvenuti!
Sono richieste competenze informatiche di base.

COSA PORTARE: tutto ciò di cui hai bisogno è un computer portatile e TU! Un mouse è utile per disegnare le mappe.

Per le altre iniziative in Italia circa la “Notte Europea della Geografia” visita il sito dell’Associazione Italiana dei Geografi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *